La lavorazione

Riso della Sardegna lavora e produce riso di alta qualità che proviene dalle pianure attorno ad Oristano.

 

Gli agricoltori dai quali si approvvigiona aderiscono tutti al disciplinare della produzione integrata della Regione Sardegna.

 

Questo prevede l’utilizzo di tutti i metodi e mezzi produttivi e di difesa dalle avversità delle produzioni agricole, volti a ridurre al minimo l’uso delle sostanze chimiche di sintesi e a razionalizzare la fertilizzazione, nel rispetto dei principi ecologici, economici e tossicologici.

 

La finalità principale è quella di coniugare tecniche compatibili con la tutela dell’ambiente, garantendo nel contempo la salute degli operatori agricoli e dei consumatori con le esigenze tecnico economiche dei moderni sistemi produttivi.

 

Riso della Sardegna ha il controllo dell’intera filiera di produzione, dalla risaia alla lavorazione del riso sino al confezionamento.

 

Moderni impianti consentono di confezionare in molteplici formati sia in atmosfera protettiva che sottovuoto.

Seguici con l'hashtag #risodellasardegna su